Qual è il sito di spesa online con la migliore SEO UX?

L’Agenzia SEO AvantGrade.com, in collaborazione con MARK UP, ha analizzato i Core Web Vitals dei top player italiani del settore della spesa online. Gli eCommerce presi in esame saranno premiati dal Google Page Experience Update, ovvero il prossimo aggiornamento dell’algoritmo di Google? Lo raccontiamo nella nostra ricerca.

SCARICA LA RICERCA

Indice

Google Page Experience Update

L’attesa è ormai conclusa: dopo più di un anno dall’annuncio ufficiale di Google, sta per entrare nella fase di roll-out il prossimo aggiornamento dell’algoritmo del motore di ricerca, chiamato Google Page Experience Update.

L’obiettivo di Google è quello di premiare i siti che regalano all’utente la migliore esperienza in pagina. Per farlo, verranno valutati tre nuovi importanti indicatori di performance: i Core Web Vitals.

Google e i Core Web Vitals di UX

Nello specifico, attraverso i tre Core Web Vitals, Google valuterà:

  • LCP: la velocità di caricamento del contenuto principale in termini di pixel di ogni pagina;
  • CLS: la stabilità della pagina web;
  • FID: il tempo che intercorre tra la prima volta in cui un utente interagisce con la pagina e il momento in cui il browser è risponde all’interazione.

SEO UX Spesa online: la nostra analisi

Alla luce delle novità di Google, abbiamo deciso di analizzare i Core Web Vitals dei principali eCommerce di spesa alimentare in Italia per testare il livello della loro Page Experience e capire chi verrà premiato o svantaggiato dall’aggiornamento di Google.

SCARICA LA RICERCA

All’interno della ricerca, svolta in collaborazione con MARK UP, abbiamo stilato una classifica dei principali domini di spesa online in Italia nel 2021 per ognuno dei tre Core Web Vitals.

Per confrontare i risultati ottenuti da ogni sito, abbiamo estratto una base dati più ampia, che racchiude la media di buone esperienze di un vasto campione rappresentativo di siti web italiani, di qualunque settore. All’interno della ricerca, troverai questo dato come “Media Italia“.

Infine, dopo aver confrontato i siti web e la media Italia sulla base di ognuno dei tre Core Web Vitals, abbiamo preso in esame la media aritmetica dei tre risultati ottenuti per avere un indicatori di sintesi SEO UX che mostrasse la classifica complessiva dello stato della Page Experience di ogni dominio analizzato.

Quale eCommerce avrà ottenuto il migliore risultato?

Conclusioni

Scaricando la nostra ricerca scoprirai che tra i top player della spesa online in Italia, soltanto uno si classifica per tutti e tre i Core Web Vitals con un livello di buone esperienze superiore alla media Italia. Stiamo parlando di Conad, che ottiene ottimi risultati nell’analisi della sua SEO UX. Non solo Conad, però, riesce a raggiungere un’alta percentuale di buone esperienze degli utenti. Sul podio, al secondo posto Eurospin e al terzo Cicalia.

Per conoscere la classifica completa e i punteggi ottenuti per ogni Core Web Vital, scarica la nostra ricerca.

Se invece hai bisogno di supporto per l’analisi dei tuoi Core Web Vitals o cerchi un partner che possa sostenerti nella SEO e nella digital strategy, contattaci e raccontaci il tuo progetto!

Fissa una call

16/06/2022
Team Avantgrade
SEO&SEM

Guida all’ottimizzazione SEO di un sito web

Sai cosa si intende per ottimizzazione SEO di un sito web? Come immaginerai, il sito è un’arma di comunicazione e vendita potentissima e riuscire a veicolare traffico in maniera organica (ovvero non a pagamento) verso di lui è fondamentale per guadagnare visibilità e farsi trovare dai clienti interessati. Affinché questo…

approfondisci
27/05/2022
Team Avantgrade
SEO&SEM

Google Core Update Maggio 2022: cosa c’è da sapere

Più volte all’anno Google lancia degli aggiornamenti del suo algoritmo, chiamati “Core Update”, per rendere i risultati di ricerca sempre più pertinenti e di valore per gli utenti (dai un’occhiata alla raccolta di tutti i principali aggiornamenti dell’algoritmo di Google). Anche nel mese di maggio 2022,…

approfondisci
25/05/2022
Team Avantgrade
SEO&SEM

Performance Max (Google ADS): cos’è e come funziona

Performance Max di Google si inserisce in una tendenza che non riguarda solo il motore di ricerca di Mountain View, ma anche altre piattaforme di advertising. Ci si riferisce alla centralità dei processi di automatismo e di machine learning, a discapito del “controllo” da parte dell’inserzionista. Gli algoritmi di Google…

approfondisci