Coronavirus ed Eventi: nuove linee guida di Google

coronavirus google microdati eventi

La diffusione del COVID-19 sta causando l’annullamento, il posticipo o lo spostamento in formato “virtuale” di molti eventi in tutto il mondo. Oggi Google ha aggiornato le proprie linee guida per gli sviluppatori relative alla proprietà eventStatus nei microdati di schema.org per gli eventi. Questa informazione permette a Google di mostrare agli utenti lo stato attuale di un evento, invece di eliminarlo completamente dalla ricerca.

Come aggiornare lo stato di un evento

Google ha specificato le varie proprietà a seconda dello stato dell’evento interessato.

Evento annullato

Se l’evento è stato annullato, impostare la proprietà eventStatus su EventCancelled e mantenere la data originale nella data di inizio dell’evento.

Evento posticipato ma con data da definire

Se l’evento è stato posticipato ma non è ancora stata definita la data, mantenere la data originale nella proprietà startDate dell’evento e aggiornare eventStatus a EventPostponed. È importante mantenere il valore iniziale di startDate perché permette a Google di identificare l’evento. Una volta definita la data dell’evento, impostare eventStatus su EventRescheduled e aggiornare startDate e endDate con la nuova data.

Evento posticipato a nuova data

Se l’evento è stato posticipato a una nuova data, aggiornare startDate e endDate con le nuove informazioni. In alternativa è possibile compilare il campo eventStatus  con EventRescheduled e aggiungere la previousStartDate.

Evento trasformato in evento online

Se l’evento fisico si è trasformato in un webinar o altro, Google suggerisce di modificare il campo eventStatus per indicare l’aggiornamento con EventMovedOnline.  Anche se sono ancora in fase di sviluppo su Schema.org, è possibile utilizzare le per la proprietà di location il valore VirtualLocation e per la proprietà eventAttendanceMode il valore OnlineEventAttendanceMode per definire meglio gli eventi online.

Se non hai ancora implementato i dati strutturati sul tuo sito, contattaci per una consulenza SEO sulle loro potenzialità.

23/07/2021
Team Avantgrade
SEO&SEM

5 piattaforme pubblicitarie alternative a Google Ads

Google Ads è sicuramente uno strumento pubblicitario prezioso per le aziende che vogliono raggiungere potenziali clienti, nonché la prima piattaforma di advertising scelta da molti esperti di marketing che desiderano comunicare a un pubblico mirato con un’ampia rete di annunci personalizzati. Oltre a Google Ads, è…

approfondisci
15/07/2021
Team Avantgrade
SEO&SEM

Disavow Tool: cos’è, come e quando utilizzarlo

Il Disavow Tool è uno strumento che Google ci mette a disposizione per gestire la reputazione del nostro sito web in presenza di difficoltà e problematiche legate ai link in ingresso. Si tratta di uno strumento da utilizzare solo in determinate circostanze. In questo articolo ne…

approfondisci
07/07/2021
Team Avantgrade
SEO&SEM

Local SEO e Google My Business: vantaggi e consigli utili

In un ambiente digitale oggi sempre più competitivo, la Local SEO (uno dei servizi SEO che offriamo ai nostri clienti) rappresenta una grande opportunità per le attività locali di ritagliarsi visibilità nelle SERP (ovvero nelle pagine dei risultati di ricerca di Google) e nelle mappe di…

approfondisci