Marketing nel Pharma: intervista a Grazia Minuto e Ale Agostini

intervista grazia minuto ale agotini
Alice Tarantola
08/06/2020

Il mondo farmaceutico è molto complesso e quando si desidera comunicare bisogna fare attenzione al linguaggio e a regole ben definite da seguire. Ma come ci si può muovere agilmente in questo mondo tra normative, telemedicina e opportunità di search marketing?

Ne abbiamo parlato in diretta con Grazia Minuto, Salvatore Russo e Ale Agostini.

Il Marketing dei Farmaci è molto regolamentato mentre l’OTC meno.  L’E-commerce cresce in tutte le categorie: Come si muoveranno i player del Pharma?

I prodotti farmaceutici sono generalmente molto regolamentati per quanto concerne il mondo del marketing. Per quanto riguarda i prodotti OTC, ovvero i prodotti da banco acquistabili in farmacia senza ricetta, questi hanno meno limitazioni e possono essere venduti online.

Ci sono tanti portali che dominano i risultati Google per la ricerca di brand?

Al giorno d’oggi la vendita online è in forte crescita in tutti i segmenti di mercato, anche nei prodotti OTC. Alla luce della nuova situazione provocata dal Coronavirus, è stato possibile comprendere al meglio come utilizzare gli strumenti digitali per la vendita. Attualmente i brand farmaceutici promuovono i loro prodotti OTC su due piattaforme principali Farmaè e Amazon in quanto non tutti dispongono di un loro eCommerce personalizzato.

Questa comunicazione non brandizzata non richiede l’approvazione da parte del Ministero della Salute. Qualora si volesse creare una pagina dedicata al brand/prodotto, oppure una campagna sponsorizzata, sarebbe necessaria l’approvazione dal Ministero. Per poter raggiungere in modo efficace i clienti, è inoltre importante concentrarsi sulla creazione di engagement con gli utenti, che sono sempre più informati sui prodotti grazie a Internet.

Nel futuro del Pharma sarà importante fare Seo per poter emergere su Google a discapito di portali, non sempre di settore, che attualmente improvvisano soluzioni mediche (il famoso Dottor Google). Inoltre la Seo risulta un eccellente alleata per far comparire i prodotti di un determinato brand nei primi risultati di ricerca secondo una determinata parola chiave. Se si cerca il prodotto “x” su Google, questo dovrà essere nei primi risultati della prima pagina.

Ci sono nuove opportunità per creare Partnership tra aziende e medico nell’era COVID? Come sta evolvendo la Telemedicina nel panorama Italiano?

L’emergenza COVID ha cambiato le modalità di vendita ed erogazione dei servizi, rendendoli quanto più possibile semplice e veloci per l’utente. Attualmente il mondo farmaceutico si sta concentrando su svariati aspetti come la promozione della telemedicina. La telemedicina offre una serie di servizi integrati: ad esempio la televisita ovvero la visita a distanza tra medico e paziente, il teleconsulto, cioè il confronto tra più specialisti e medici per un unico paziente, e il telemonitoraggio a distanza per controllare lo stato di salute dei pazienti da remoto.

Guarda l’intervista completa con Grazia Minuto e Ale Agostini dove sono emersi interessanti idee strategiche, spunti di riflessione, nuove soluzioni farmaceutiche e… un violinista mascherato!

Vorresti avere il parere dei nostri esperti per potersi muovere in modo agile nel mondo del pharma? Contattaci per un consulenza Seo!

Team Avantgrade
29/09/2020

Guida alla pubblicità online: quello che devi sapere

Hai mai cliccato su un’immagine su Instagram, messo mi piace o commentato un video su Facebook o cliccato su un risultato di ricerca su Google, per poi accorgerti che si trattava di un annuncio pubblicitario? Ti dirò di più: lo sapevi che 2 persone su 3…

approfondisci
Team Avantgrade
21/09/2020

Come fare pubblicità su Youtube per il proprio brand

Se stai cercando un canale alternativo/complementare a Facebook Ads per far crescere il tuo brand e intercettare potenziali clienti non ancora in cerca del tuo prodotto, allora la pubblicità su YouTube è ciò che ti serve. Non sei ancora convinto? Allora dai un’occhiata a qualche numero interessante su YouTube: è…

approfondisci