Coronavirus ed Eventi: nuove linee guida di Google

coronavirus google microdati eventi
Alice Tarantola
18 Marzo 2020

La diffusione del COVID-19 sta causando l’annullamento, il posticipo o lo spostamento in formato “virtuale” di molti eventi in tutto il mondo. Oggi Google ha aggiornato le proprie linee guida per gli sviluppatori relative alla proprietà eventStatus nei microdati di schema.org per gli eventi. Questa informazione permette a Google di mostrare agli utenti lo stato attuale di un evento, invece di eliminarlo completamente dalla ricerca.

Come aggiornare lo stato di un evento

Google ha specificato le varie proprietà a seconda dello stato dell’evento interessato.

Evento annullato

Se l’evento è stato annullato, impostare la proprietà eventStatus su EventCancelled e mantenere la data originale nella data di inizio dell’evento.

Evento posticipato ma con data da definire

Se l’evento è stato posticipato ma non è ancora stata definita la data, mantenere la data originale nella proprietà startDate dell’evento e aggiornare eventStatus a EventPostponed. È importante mantenere il valore iniziale di startDate perché permette a Google di identificare l’evento. Una volta definita la data dell’evento, impostare eventStatus su EventRescheduled e aggiornare startDate e endDate con la nuova data.

Evento posticipato a nuova data

Se l’evento è stato posticipato a una nuova data, aggiornare startDate e endDate con le nuove informazioni. In alternativa è possibile compilare il campo eventStatus  con EventRescheduled e aggiungere la previousStartDate.

Evento trasformato in evento online

Se l’evento fisico si è trasformato in un webinar o altro, Google suggerisce di modificare il campo eventStatus per indicare l’aggiornamento con EventMovedOnline.  Anche se sono ancora in fase di sviluppo su Schema.org, è possibile utilizzare le per la proprietà di location il valore VirtualLocation e per la proprietà eventAttendanceMode il valore OnlineEventAttendanceMode per definire meglio gli eventi online.

Se non hai ancora implementato i dati strutturati sul tuo sito, contattaci per una consulenza SEO sulle loro potenzialità.

Andrea Sala
9 Luglio 2020

Lo strumento di test per i dati strutturati di Google verrà dismesso

Lo strumento di test dei dati strutturati di Google, valido alleato di tutti gli esperti SEO che volevano controllare la corretta implementazione dei microdati, presto verrà messo offline da Big G. È stato lo stesso motore di ricerca, dal suo blog, ad annunciare la novità che, però, porta con…

approfondisci
Alice Tarantola
26 Giugno 2020

Campagne intelligenti di Google Ads: grandi opportunità per le piccole imprese

Le campagne intelligenti di Google sono uno strumento automatizzato pensato per le piccole imprese per permettere loro di promuovere facilmente la loro attività con Google Ads. Con questo nuovo strumento, le piccole aziende possono promuovere velocemente i loro annunci e usufruire di nuove funzionalità come la…

approfondisci