Marketing e Cyber Security: Google compra Mandiant

Google compra Mandiant e la Cyber Security diventa bisogno primario per il marketing digitale (non solo nella scala dei bisogni di Maslow) e la trasformazione digitale.

Con i clienti AvantGrade.com lo sostengo da tempo: cybersecurity e digital marketing devono lavorare insieme e la questione non può essere delegata al 100% al reparto IT. La reputazione online di un grande brand dipende anche (e non solo) da una valida cyber security dietro al sito web e agli asset digitali.

Questa tesi è stata riconfermata ieri da un importante investimento di Google su Mandiant inc. Quest’ultima ha annunciato di essere stata acquisita dal colosso di Mountain View per un valore di circa 5,4 miliardi di USD, con un premium del 57% rispetto al prezzo di borsa. Per la cronaca si tratta dell’acquisizione numero 251 di Alphabet.

Ultime acquisizioni di Google. Fonte: crunchbase.com

Oggi, le organizzazioni devono affrontare sfide sulla sicurezza informatica che sono aumentate in frequenza, gravità e diversità, creando un imperativo di sicurezza globale. Per affrontare questi rischi, le imprese devono essere in grado di rilevare e rispondere rapidamente agli imprevisti, analizzare e prevenire le minacce, automatizzare le azioni di intervento/riparazione, prepararsi alle minacce simulandole sia a livello di sito web, che di asset tecnologici interni o cloud (che è oggetto di minacce informatiche), accelerando anche rapidamente.

Da come si legge nel comunicato ufficiale Alphabet, Mandiant si integrerà soprattutto con Google Cloud su queste fasi del ciclo di vita della sicurezza:

  1. Servizi di consulenza: risposta completa agli incidenti, preparazione strategica e tecnica per mitigare le minacce e ridurre i rischi aziendali prima, durante e dopo un incidente.
  2. Rilevamento e intelligence delle minacce: rilevare in tempo i rischi permette di rispondere agli attacchi cyber un momento prima che si concretizzino, definendo le priorità e semplificando le risposte alle minacce.
  3. Test continuo: Mandiant offre ai clienti un continuo testing dell’efficacia delle difese informatiche negli ambienti cloud, completando il Security Command Center di Google Cloud.

Al termine dell’acquisizione, Mandiant entrerà a far parte di Google Cloud.

La sicurezza informatica è una missione e riteniamo che sia una delle più importanti della nostra generazione. Google Cloud condivide la nostra cultura basata sulla missione per portare la sicurezza in ogni organizzazione“, ha affermato Kevin Mandia, CEO di Mandiant a cui vanno le mie congratulazioni per quanto fatto con Mandiant.

02/02/2023
Ale Agostini
Digital Marketing

Reputazione online nei servizi finanziari

La gestione della reputazione online è particolarmente importante per le aziende di servizi finanziari poiché gestiscono informazioni sensibili e grandi quantità di denaro. Una forte reputazione può aiutare le aziende di servizi finanziari ad attrarre e fidelizzare i clienti, mentre una reputazione debole può allontanare la…

approfondisci
26/01/2023
Ale Agostini
Digital Marketing

Come funzionano i suggerimenti di Google?

In questo articolo ti parliamo di come funzionano i suggerimenti di Google e perché impattano sulla reputazione online personale e dell’azienda. Come funziona Google Autocomplete Il completamento automatico di Google è una funzione di ricerca che suggerisce possibili query in base…

approfondisci
19/01/2023
Team Avantgrade
Digital Marketing

Microsoft Azure OpenAI integra ChatGPT: l’intelligenza artificiale arriverà anche su Microsoft Ads?

La piattaforma di servizi Cloud di Microsoft, Azure, continua ad arricchirsi di nuove funzionalità. Dopo l’inserimento delle tecnologie di intelligenza artificiale DALL-E e Codex, sviluppate da OpenAI, anche ChatGPT sarà a disposizione dei developer che utilizzano Azure. Vediamo più nel dettaglio quali scenari potrebbero affacciarsi dopo…

approfondisci